Fontane in Pietra per il Giardino

Fontana in PietraForza, eleganza, raffinatezza e classe, tutto questo è contenuto nelle millenarie fontane in pietra: queste fontane che richiamano l’antichità, sono adattabilissime a tutti gli ambienti, sia interni che esterni, sia moderni che classici.

Le fontane in pietra donano quel tocco in più che completa il giardino di un’abitazione, regalano armonia e tranquillità grazie al lento e continuo scorrere dell’acqua attirando sempre l’attenzione di adulti e bambini.

Possono inoltre essere usate, anche all’interno delle abitazioni, per coprire o ravvivare angoli spogli e per spezzare la monotonia di muri poco arredati e di lunghi e bui corridoi.

Sul mercato è presente una vastissima varietà di modelli che permette al cliente di trovare sempre quello che risponda alle proprie esigenze e che sia in sintonia con tutti gli ambienti.

In commercio sono facilmente reperibili modelli prefabbricati di fontane in pietra, che coniugano una spesa contenuta ad un ottimo effetto estetico, oppure ci si può rivolgere ad artigiani del settore per ottenere un risultato unico che, porterà ad avere una fontana perfetta per il luogo prescelto, ma con costi decisamente superiori.

[AMAZONPRODUCTS asin=”B013QMUH0G” locale=”it” desc=”2″ ][/AMAZONPRODUCTS]
[AMAZONPRODUCTS asin=”B005G3OEHQ” locale=”it” desc=”2″ ][/AMAZONPRODUCTS]
[AMAZONPRODUCTS asin=”B00IYTZ1O4″ locale=”it” desc=”2″ ][/AMAZONPRODUCTS]

Caratteristiche tecniche della pietra

La pietra è un materiale meno resistente rispetto alla ghisa, meno modellabile rispetto al cemento, ma sicuramente duro e resistente, difficile da consumare e scalfire, e capace di durare a lungo nel tempo. La pietra, marmo, granito o roccia di altro tipo, è famosa per la durezza e per la resistenza contro gli agenti atmosferici. È inoltre un materiale molto pesante, che una volta posizionato in un luogo, non dovrebbe essere spostato, per via della difficoltà. Le fontane in pietra sopportano molto bene lo scorrere dell’acqua, che si abbina molto bene a questo materiale. La pietra inoltre non si rovina in seguito ad urti e colpi, e non si altera per via dell’escursione termica, tuttavia alcune superfici lisce possono graffiarsi, per cui state attenti, affinché esse non perdano la loro lucentezza originale.

Potenzialità e pregi artistici delle fontane in pietra

Le fontane in pietra sono le più ricercate e le più installate grazie al loro fascino, che rende unico il luogo nel quale vengono inserite. La pietra è uno fra i materiali più pregiati di sempre, ritenuto nobile e capace di esprimere fascino ed autorevolezza, capace di dare al giardino un lustro ed un eleganza senza tempo. La pietra, sia essa marmo, granito, o roccia di altro tipo, esprime il senso di una bellezza che oltrepassa il tempo e si mantiene immutata anno dopo anno, e proprio per questo richiama alla mente sentori di epoche passate. Un ruolo molto importante fra l’altro, nel determinare la bellezza della fontana, è il colore della pietra, molto differente da roccia a roccia, sia per quanto riguarda la colorazione di fondo che le tinte di venature e grani.

In commercio si trovano modelli molto variegati, sia di produzione industriale che di realizzazione artigianale. Gli artigiani capaci di lavorare la pietra si rivelano spesso dei veri artisti, creando opere molto elaborate e particolari, interpretando le esigenze e la fantasia del cliente e non solo, renderanno la fontana unica e in perfetta armonia con l’ambiente.

Le fontane in pietra standard hanno una gran varietà di decorazioni scolpite. Questo tipo di fontane possono richiamare l’antica tradizione greca e romana con forme tondeggiante e rilievi sinuosi, oppure essere maggiormente decorate, in uno stile che si avvicina al barocco, avere delle vere e proprie statue da cui zampilla fuori l’acqua, ma si possono anche trovare fontane di tipo esotico o dalle forme semplici e lineari.

Inoltre, soprattutto per gli interni, sono sempre più in voga delle piccole fontane da poter utilizzare anche come soprammobile, ovviamente se il mobile sottostante è sufficientemente resistente.

Da interno, però ,non vi sono solo le piccole fontane, ma è possibile installare delle vere e proprie fontane in pietra, sia a muro che a colonna, in modo da dare un tocco unico e di eleganza a tutta la casa.

Le fontane da interno vengono inserite soprattutto nelle case o ville dall’ambientazione classica, ovvero in seminterrati con pareti ricoperte da mattoni o con arcate dello stesso materiale, in ville con mobili e arredamento d’alto antiquariato.

Laddove la casa fosse in stile moderno non c’è da disperarsi, infatti il mercato offre soluzioni in pietra che ben si adattano per linee e colori a tale stile.

Il costo d’acquisto

I costi  delle fontane in pietra variano molto a seconda dei modelli e della dimensione, ma non solo: infatti sul prezzo influisce molto la manodopera per la realizzazione.

Se si acquista un modello standard, direttamente da cataloghi aziendali, i costi sono molto bassi, per i modelli base si può anche spendere meno di 2-300 euro, naturalmente per i modelli più elaborati e con finiture e decorazioni di pregio il prezzo risulta superiore.

Ma la spesa maggiore la si affronta se si decide di incaricare un artigiano della realizzazione su misura della fontana in pietra , sia essa destinata al giardino o all’interno dell’abitazione , va da sé che l’unicità del prodotto e la perfetta sintonia con l’ambiente giustifica il maggior costo.

Per l’installazione delle grandi fontane in pietra è consigliabile ,per la manodopera, rivolgersi ad un idraulico a meno che non si ha abbastanza praticità con il fai da te.

[AMAZONPRODUCTS asin=”B013QU4GSW” locale=”it” desc=”2″ ][/AMAZONPRODUCTS]
[AMAZONPRODUCTS asin=”B00B2KNQGM” locale=”it” desc=”2″ ][/AMAZONPRODUCTS]
[AMAZONPRODUCTS asin=”B003LQGKNG” locale=”it” desc=”2″ ][/AMAZONPRODUCTS]

Manutenzione

La frequenza ed il tipo di manutenzione varia a seconda del modello di fontana e dall’uso che se ne fa.

Per le grandi fontane da giardino, la manutenzione va fatta almeno una volta l’anno e consiste nello svuotare la vasca di raccolta in modo da poter effettuare un’accurata pulizia con prodotti non troppo aggressivi.

Se nella vasca sono presenti piante, la pulizia va fatta qualora si desideri sostituirle, ma sarebbe un errore aspettare troppo, in quanto si potrebbero dar origine a macchie in seguito difficilmente eliminabili.

Se nella vasca sono presenti dei pesciolini, deve essere garantito un riciclo continuo dell’acqua che permetta la loro sopravvivenza.

Dopo alcuni anni può succedere che il colore della pietra perda la vivacità originaria del tono, per questo è necessario affidarsi alla competenza di un artigiano che con l’utilizzo di prodotti specifici, farà tornare la fontana allo splendore originario.

Rispondi

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!