Tende da Gazebo

tenda per il gazebo
Nel giardino, oltre a godere della vista delle piante, ed a passare del tempo immersi nella quiete, si possono svolgere tutta una serie di attività all’aperto. Nelle calde giornate estive, per combattere la calura e non essere oppressi dal caldo, non c’è niente di meglio che difendersi ponendo nel giardino tende da gazebo. Le tende da gazebo sono teloni realizzati in differenti materiali, il cui scopo principale consiste nel creare zone d’ombra sotto le quali ripararsi dai raggi del sole, completando i gazebo. Le tende da gazebo possono essere piazzate in numerosi punti del giardino, ovunque ci sia bisogno di proteggere tavoli, sedie ed altri mobili da esterni. Se già possedete un gazebo od una struttura simile nel giardino, potete installarla direttamente su di esso, fissandola ai fermi metallici. In commercio le tende da gazebo si trovano in tanti modelli dal design differente, adatti a qualunque stile, dall’arredo più tradizionale a quello più innovativo. Anche le colorazioni e le tinte delle tele possono essere realizzate in colori molto variegati, dalle chiare alle scure, adattabili ad ogni contesto. Nei negozi specializzati in arredamento di esterni e giardini, potreste trovare appunto questa grande varietà, ed acquistare le tende sia prefabbricate e pre-tagliate, oppure potreste trovare anche tendaggi tagliabili e sagomabili nella misura e nelle sagome che preferite.

[AMAZONPRODUCTS asin=”B0150GFQUM” locale=”it” desc=”2″ ][/AMAZONPRODUCTS]
[AMAZONPRODUCTS asin=”B00KWM3A58″ locale=”it” desc=”2″ ][/AMAZONPRODUCTS]
[AMAZONPRODUCTS asin=”B00G8OHNPM” locale=”it” desc=”2″ ][/AMAZONPRODUCTS]

La funzionalità

Le tende da gazebo sono coperture impermeabili che consentono il giusto ed a volte necessario riparo dal sole e dalla calura dei mesi estivi. Questi complementi d’arredo hanno mille funzionalità e possono personalizzare qualunque struttura di gazebo, orlandone i lati e completandola. Esse infatti possono:

  • arricchire il tendaggio già esistente, rifinendolo sia in alto che di lato;
  • completare il gazebo con pareti apribili e richiudibili, che potreste lasciare aperte per la circolazione dell’aria oppure chiuse, se preferite maggiore privacy;
  • sostituire tendaggi rovinati od usurati, che vanno rimpiazzati quando oramai iniziano ad essere forati o sfibrati;
  • coprire vari settori del giardino;
  • proteggere il mobilio da esterni dal sole, che se troppo forte potrebbe scolorire e stingere le superfici verniciate.

Le tende da gazebo sono un complemento mobile, non rappresentano una struttura fissa, e di conseguenza la loro grande utilità consiste anche nel fatto che possono essere rimosse, spostate, ed in inverno riposte, per essere protette dal maltempo e dal freddo, tipiche caratteristiche della brutta stagione.

Le tipologie di tenda da gazebo

Le tende da gazebo si trovano abitualmente nei negozi specializzati per l’arredamento di esterni e giardino, e si possono acquistare sia in tagli predefiniti, oppure in tagli personalizzati. In questo modo se non trovate prodotti delle dimensioni che desiderate, potreste ordinare e procurarvi anche tele della forma e dalle superfici che più vi fanno comodo. Acquistando inoltre una tenda da gazebo, potreste anche decidere di creare una struttura in vostra totale autonomia, realizzando un riparo dal sole seguendo le regole del fai-da-te. In questo modo, senza sostenere il costo di un intero gazebo, da scegliere e poi installare, potrete cimentarvi nel costruire una copertura dalla struttura che più vi aggrada.

[AMAZONPRODUCTS asin=”B01BKR26GW” locale=”it” desc=”2″ ][/AMAZONPRODUCTS]
[AMAZONPRODUCTS asin=”B00AMYOBTA” locale=”it” desc=”2″ ][/AMAZONPRODUCTS]
[AMAZONPRODUCTS asin=”B00X9ZMKMO” locale=”it” desc=”2″ ][/AMAZONPRODUCTS]

I materiali di costruzione

Le tende da gazebo vengono realizzate in tanti e differenti materiali di costruzione. Ognuno di essi ha le sue specifiche caratteristiche e le sue qualità tipiche, ma ognuno innanzitutto deve essere in grado di resistere a lungo e senza troppi problemi agli agenti atmosferici, alle trazioni ed agli animali, altrimenti, servirebbe a poco come riparo nel giardino. La raffinatezza o la maggior lavorazione del materiale influisce naturalmente sui costi. Fra i materiali più utilizzati abbiamo:

  • stoffe naturali, realizzate in fibre come il lino od il cotone. Queste sono decisamente più belle da vedere e da toccare dei materiali plastici, ma non sono altrettanto impermeabili, e tendono a resistere meno agli strappi e all’usura. Le più belle possono apparire come veri e propri drappi ed essere molto decorative;
  • fibre sintetiche, ottenute dalla lavorazioni di materiali plastici, come la plastica ed il pvc. Questi teloni sono impermeabili ed anallergici, non si deteriorano nel tempo in quanto non sono composti da materiale organico come le tele in fibra naturale. Le tele artificiali possono essere tenute all’aperto anche in inverno, in quanto non temono neanche il freddo ed il ghiaccio.

Costo d’acquisto e di manutenzione

Il prezzo d’acquisto di una tela da gazebo è variabile, vista anche la grande varietà di prodotti di questo tipo, ed è in relazione:

  • alle dimensioni, lunghezza e larghezza;
  • al tipo di materiale, se realizzato in fibra naturale oppure sintetica, come in materiale plastico;
  • alla rifinitura del modello di tendaggio, se classico o più lavorato;
  • alla tinta della tenda, se realizzata a tinta unita o a fantasia;
  • ad eventuali trattamenti anti-insetto o impermeabilizzanti.

La manutenzione non è eccessivamente costosa, occorre semplicemente tenere la tenda pulita, e nei mesi invernali, se è possibile, è meglio riporla al coperto, specialmente se si tratta di tende in lino o cotone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!