Tavolo in Ferro per il Giardino

tavolo in ferro per il giardino
Posizionare un tavolo in ferro nel proprio giardino, è il primo passo per svolgere tutta una serie di attività all’aperto. Il tavolo da giardino in ferro, è un mobile per esterni dalle mille funzionalità. Il ferro è un materiale da sempre utilizzato nel mondo dell’edilizia e dei mobili per l’arredo degli ambienti. Offre numerose potenzialità, soprattutto sul piano delle caratteristiche tecniche, infatti è solido, rigido, durevole, resiste bene alle sollecitazioni. Questi elementi sono preferiti soprattutto per scopi di carattere pratico, essendo un buon supporto per svolgere attività lavorative nel giardino. Dal punto di vista estetico, questi tavoli non rivestono un particolare ruolo decorativo, non hanno un grande impatto sull’arredo dello spazio esterno, essendo spesso mobili poveri, e dal design essenziale. Sul mercato si trovano modelli di ogni forma e dimensione, anche per via della plasmabilità di questo metallo, particolarmente facile da reperire e da lavorare dalle aziende. Il prezzo d’acquisto è in genere basso, il ché rende i tavoli in ferro un mobile conveniente e pratico per chi ha bisogno di un valido sostegno per portare a termine comodamente attività di giardinaggio o lavori di fai da te.

[AMAZONPRODUCTS asin=”B00CKT4TTC” locale=”it” desc=”2″ ][/AMAZONPRODUCTS]
[AMAZONPRODUCTS asin=”B01879XLVK” locale=”it” desc=”2″ ][/AMAZONPRODUCTS]
[AMAZONPRODUCTS asin=”B00GIGPJ3S” locale=”it” desc=”2″ ][/AMAZONPRODUCTS]

Le caratteristiche tecniche e le funzionalità

I tavoli in ferro sono realizzati appunto in un metallo solido, stabile e particolarmente duttile. Le qualità fisiche del ferro sono:

  • durezza e resistenza: il ferro è un metallo che sopporta bene pressioni, spinte e trazioni;
  • pesantezza: i tavoli in ferro sono mobili in genere pesanti, difficili da spostare dal vento o dagli agenti atmosferici;
  • stabilità ed equilibrio: il tavolo in ferro assicura buona stabilità ed equilibrio quando vengono svolte le varie attività;
  • durata nel tempo e longevità: i tavoli in metallo non temono particolarmente l’usura, nel senso che non si degradano o si consumano nel tempo, diversamente da legno o pietra.

I tavoli in ferro sono particolarmente adatti a sopportare qualunque attività manuale e lavorativa che viene praticata al di sopra di essi. Diversamente da tavoli in legno, in pietra oppure, in plastica, che si possono danneggiare anche in maniera grave, da compromettere la vita utile del tavolo, i modelli in ferro invece resistono alle abrasioni, a colpi e a qualsiasi sollecitazione. Non sarà un grave problema utilizzare su di essi martelli, seghe od altri attrezzi. Il ferro inoltre non teme particolarmente le condizioni degli ambienti esterni: in generale non subisce le conseguenze dell’esposizione al sole, del calore estivo, delle temperature rigide invernali, né tantomeno è attaccato da muffe, funghi ed insetti. Tuttavia, un problema tipico del ferro è l’arrugginimento: se il ferro non è trattato con apposite sostanze anti-ruggine, dovreste cercare di proteggerlo voi stessi, con apposite sostanze, e riporlo all’asciutto nei mesi freddi.

Le varietà di modelli

Essendo il ferro un metallo facile da plasmare, può essere lavorato in numerose maniere diverse. Il ferro viene colato in stampi e può assumere qualunque forma e dimensione; i tavoli quindi sono:

  • circolari, quadrati e rettangolari, quindi di forme diverse;
  • alti o bassi, a seconda dell’uso particolare che vi se ne fa;
  • grandi o piccoli, se dovete utilizzarli per attività che richiedono spazio.

A seconda delle attività che dovrete svolgere, potrete trovare il modello più adatto ai vostri scopi. Si passa dai tavoli piccoli, semplici piani d’appoggio, fino a modelli pronti ad ospitare anche sei o otto persone che parteciperanno a pranzi, cene e rinfreschi all’aperto.

[AMAZONPRODUCTS asin=”B007VPD1KS” locale=”it” desc=”2″ ][/AMAZONPRODUCTS]
[AMAZONPRODUCTS asin=”B011I71FXO” locale=”it” desc=”2″ ][/AMAZONPRODUCTS]
[AMAZONPRODUCTS asin=”B00S7DXZG8″ locale=”it” desc=”2″ ][/AMAZONPRODUCTS]

Le caratteristiche estetiche

I tavoli in ferro, in genere, non hanno spiccate doti decorative. Sono prodotti destinati a scopi pratici, sono banchi da lavoro, che permettono di svolgere senza problemi attività di ogni genere, senza preoccuparsi di intaccare le superfici o di rovinare materiali pregiati. Il ferro è in genere un materiale ritenuto freddo e sterile dal punto di vista decorativo, per cui i tavoli realizzati in questo metallo in genere non sono elementi particolarmente in grado di arricchire l’ambiente. Tuttavia oggi, in un mondo in cui l’occhio vuole sempre di più la sua parte, anche i tavoli in ferro vengono realizzati in design sempre più piacevoli e sicuramente in grado di offrire un tocco in più al contesto. Essi possono a volte costituire un’alternativa comunque valida contro ad esempio tavoli in plastica, in quanto il ferro, in ogni caso, essendo un metallo ha un valore più alto di quello della plastica. Se trovate modelli particolarmente ben lavorati, essi potranno comunque ritagliarsi un ruolo nel giardino, adattandosi bene ad ambienti soprattutto informali ed urbani. Fate in modo inoltre, che le superfici siano sempre ben pulite e lucidate, in maniera tale che il metallo resti sempre in buone condizioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!